Spedicato Iengo Eide

Eide Spedicato Iengo insegna Sociologia Generale nelle Facoltà di Scienze Sociali e di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti; Sociologia della Famiglia presso il Corso di Laurea in Servizio Sociale della Facoltà di Scienze Sociali, nonché Sociologia Generale nelle Scuole di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia dello stesso Ateneo. Tra i suoi contributi più recenti:
“Esecuzioni capitali e altre feste”, (in coll.), 1999

“Saperi e scenari multiculturali. Verso un’identità plurale” (in coll.), 1999

“Dell’identità e dell’alterità. Incontri e percorsi multidisciplinari”, 2001

“Invecchiare al femminile” (in coll.), 2001

“Il diverso e l’eguale. La percezione degli immigrati negli adolescenti abruzzesi” (in coll.), 2002

“Non uccidere Caino. Scenari e problemi della pena di morte” (in coll.), 2002

“Attori e segni di una regione ‘discreta'”, 2003.

Libri pubblicati