Caffè Federico

Federico Caffè (Pescara, 6 gennaio 1914 – Roma, dopo il 15 aprile 1987, morte presunta) è stato un economista e accademico italiano.

Fu uno dei principali diffusori della dottrina keynesiana in Italia, occupandosi tanto di politiche macroeconomiche quanto di economia del benessere. Al centro delle sue riflessioni economiche ci fu sempre la necessità di assicurare elevati livelli di occupazione e di protezione sociale, soprattutto per i ceti più deboli. La sua improvvisa scomparsa è un mistero rimasto irrisolto.