Marisa De Filippis

Marisa De Filippis è laureata in Lingue e Letterature straniere (Università “G. d’Annunzio, Chieti-Pescara) e, come Assistente alla Cattedra di Anglistica, ha seguito Corsi di scrittura presso le Università di Warwick e di Edimburgo. È stata Vice-presidente dell’Associazione “Britannia” per la diffusione della cultura cinematografica in lingua originale. Ha tradotto e pubblicato “The Peacock’s tail” di Daniel Nettle. Dirige l’Associazione “ITACA” (Iniziative per il Turismo, l’Agricoltura, la Cultura e l’Ambiente). Nel 2009 ha promosso l’apertura della “Casa Museo Palazzo Mayer” e della “Mostra fotografica sulla II Guerra Mondiale a Fossacesia e dintorni”. Ha curato la pubblicazione “Il Palazzo Mayer nella storia della Borghesia terriera ottocentesca in Abruzzo” (Ed. Meta). Nel 2009 ha dato vita al “Festival dell’Armonia, Festival internazionale di Musica antica”, per la rinascita delle sonorità sacre nell’Abbazia di S. Giovanni in Venere. Nel 2013 ha stipulato una Convenzione con l’Università ” G. d’Annunzio” (Dip. di Architettura) per un progetto di recupero ambientale, “Secondlife in Abruzzo” di dimore storiche presenti sul territorio del Sangro-Aventino, in un riuso ricettivo di qualità, di rete e di sistema.