Vito Moretti

Vito Moretti insegna Letteratura italiana e Teoria e storia dei generi letterari all’Università di Chieti. Si interessa di poesia e di scrittura letteraria, sia in lingua che in dialetto, e ha dedicato numerosi studi alla cultura degli ultimi secoli, con particolare riguardo alle aree del Verismo e del Decadentismo; ha promosso inoltre numerosi convegni e seminari, con la stampa dei relativi Atti, e ha curato l’edizione critica o la riproposta in volume di opere di vari autori. Su Gabriele d’Annunzio ha pubblicato molti contributi, in Italia e all’estero, e, in questa collana, ha reso noto, di recente, il carteggio inedito del poeta con Letizia De Felici (Ariel a Melitta, 2007).