Cinque anni a Pechino

Autore: Maria Luisa Tornotti
ISBN: 978-88-95078-59-5

24,00

L’autrice ha vissuto a Pechino dal 1998 al 2003, insegnando lingua e cultura italiana all’Università di Lingue Straniere, e ne ha tratto un diario che racconta un’esperienza straordinaria, molto umana e anche poetica. Le vicende si svolgono sullo sfondo del periodo a cavallo tra i due millenni, in una Pechino che si trasforma ma dove il passato recente pesa e dove anche la tradizione riaffiora. Questo libro permette di conoscere a fondo la realtà cinese nella trama dei suoi percorsi quotidiani di vita, di lavoro, di relazioni e di luoghi, di penetrare nella cultura cinese, e nel contempo testimonia un interscambio tra mondi, l’esperienza umana e culturale di stabilire giorno per giorno un dialogo nella diversità. Con una scrittura che ha il pregio di saper ricreare l’atmosfera dei luoghi e delle situazioni, offre al lettore la piacevole opportunità di rivivere un itinerario di conoscenza e di formarsi un quadro a varie tinte del complesso mondo cinese. Maria Luisa Tornotti, laureata in sanscrito, docente di lettere, ha insegnato all’Università di Lingue Straniere di Pechino e all’Hunter College di New York. Ha pubblicato articoli di orientalistica e il saggio La nonviolenza nella cultura indiana. Dai Veda a Gandhi, Cittadella Editrice, Assisi 1994.