Figli

Autore: Massimo del Pizzo
ISBN: 978-88-95078-66-3

21,50

Dieci brevi racconti per inseguire figure metamorfiche (genitori e figli, adulti e bambini) che a loro volta si inseguono. Il mondo della maturità e quello della fanciullezza sono inconciliabili; universi distanti che esistono per riconoscersi solo nello spazio dell’illusione dell’incontro e nel tempo di una stagione effimera. Figli conclude la trilogia narrativa comprendente Per mari disperati (2006) e Doppio delitto (2007).

Massimo Del Pizzo (1954) è saggista e narratore, la sua attività narrativa è incentrata sul genere letterario del racconto breve.