I Disonesti

Autore: Gerolamo Rovetta
ISBN: 978-88-6344-067-6

15,00

Rappresentata per la prima volta a Torino, presso il teatro Alfieri il 15 ottobre 1892, l’opera I disonesti è un dramma in tre atti che può essere considerato una piccola gemma del realismo borghese tardottocentesco, risalente agli anni fecondi della maturità del Rovetta, e forse segna anche l’apice della drammaturgia del Bresciano. Tipico dramma borghese, I disonesti ripropongono, con indubbia carica suggestiva, il consunto tema dell’adulterio, argomento già ampiamente sperimentato e utilizzato in innumerevoli varianti dagli scrittori di ogni epoca.