Molto più che egli non vede. Giovanni Bellini e Leon Battista Alberti

Autore: Luca Di Meco
ISBN: 978-88-6344-227-4

18,00

Saggio di interpretazione iconografica delle “Quattro allegorie” Questo libro ha due obiettivi: primo, analizzare il rapporto reciproco tra immagine e parola, tra dimensione visiva e dimensione letteraria. Secondo: ricostruire la rete di riferimenti culturali che si trova alla base delle “Quattro allegorie” (Venezia, Gallerie dell’Accademia) di Giovanni Bellini (1438/1440-1516), consentendone una lettura circostanziata e, si spera, finalmente esaustiva per quello che riguarda il loro significato. I tempi erano ormai maturi affinché le quattro piccole tavolette di Bellini si spogliassero del loro abito enigmatico per tornare a rivestire i panni del loro significato originario: quelli forniti dalla cultura umanistico-rinascimentale degli ultimi anni del XV secolo.