Pagine sull'arte e la letteratura

Autore: Charles Boudelaire
ISBN: 978-88-6344-107-9

20,00

Fiero avversario delle idee filosofiche lasciate dal secolo XVIII in eredità al XIX, in quanto si fondavano sulla fede cieca nella scienza e nel progresso umano, Baudelaire vide nell’arte solo l’espressione più alta e più compiuta dell’individualità. A cura di Carlo Pellegrini. Riproduzione anastatica.