Pensieri vari su economia e diritto

Autore: Giuseppe Capograssi
ISBN:

12,00

La pubblicazione dei “Pensieri vari su economia e diritto” (1940) coincide con l’inizio dell’ultima fase della vicenda intellettuale dello studioso abruzzese, quando sul suo insegnamento, esercitato in numerosi atenei italiani, viene a formarsi una scuola particolarmente feconda e la sua casa diviene luogo di incontro e punto di riferimento per giuristi, filosofi e letterati, oltre che per giovani allievi.