Piante Sacre e Magiche in Abruzzo

Autore: Aurelio Manzi
ISBN: 88-88340-31-9

15,00

Le finalità di quest’ultimo lavoro del giovane naturalista abruzzese sono quelle di raccogliere le manifestazioni culturali collegate al mondo vegetale e connesse alla sacralità delle piante nella società abruzzese, il loro utilizzo in antichi e consolidati rituali di natura magico-esoterica, il valore simbolico ed evocativo degli elementi vegetali presenti nella cultura popolare. Alberi e boschi sacri, piante dell’amore e della morte, dei riti propiziatori e delle previsioni dell’annata agraria, della magia e delle leggende religiose, trovano nell’opera una scrupolosa mappatura nel territorio regionale e un preciso censimento.