Saggio di una nuova teoria della visione

Autore: George Berkeley
ISBN: 978-88-6344-093-5

20,00

Questa versione del saggio di Berkeley, con cura e traduzione di Giovanni Amendola, vide la luce nel 1919 ed è la seconda traduzione italiana dopo quella del 1732 (Venezia, Storti). Riproduzione anastatica.