Nicola Ranieri

Nicola Ranieri (1947), laureatosi con Pasquale Salvucci nell’Università degli Studi di Urbino con una tesi di Filosofia della scienza, prosegue lo studio della medesima disciplina con Ludovico Geymonat nell’Università Statale di Milano. Collabora alla rivista “Cinema Nuovo” e con Guido Aristarco è commissario d’esame di Storia e critica del cinema nell’Università “La Sapienza” di Roma. Docente di Italiano e Storia, di Storia e Filosofia al Liceo Classico, tiene numerosi corsi di Cinema a studenti e docenti in molte scuole. Organizza e cura rassegne cinematografiche, mostre d’arte, cicli di concerti, incontri su diversi temi, con la partecipazione di importanti studiosi italiani. Scrive su www.apassoduomo.it e su www.medium.lasinovola.com.
Ha pubblicato “Amor Vacui. Il cinema di Michelangelo Antonioni”, Meta, Treglio 2013 (II edizione); “Verrusio/Éteras. L’arte non muore”, Meta, Treglio 2011; “le stagioni dell’amor sui” (Romanzo), Rendina Editori, Roma 2001; “Odissea nello spazio-tempo”, IRRE-Abruzzo 2005 – ipertesto multimediale per il centenario della Teoria della relatività, in collaborazione con i Laboratori del Gran Sasso; “Nel vento, nel mare”, Arte della stampa, Vasto 1995.