Ugo Perolino

Ugo Perolino è ricercatore di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso l’Università degli Studi «G. d’Annunzio» di Chieti-Pescara. Si è occupato della poesia del Novecento con saggi su Boine, Zanzotto, Cacciatore, Giuliani. Tra le sue pubblicazioni: Oriani e la narrazione della nuova Italia (Massa, Transeuropa, 2011); Il sacro e l’impuro (Cesena, Il Ponte Vecchio, 2012); Un euforico congedo. Gli anni Settanta nei pamphlet di Alberto Arbasino (Pescara, Tracce, 2012). Con Andrea Cedola e Leonardo Casalino ha curato il volume Il caso Moro. Memorie e narrazioni (Massa, Transeuropa, 2016).