Quaderni. Storie quasi vere di calcio

Autore: Remo Rapino
ISBN: 978-88-6344-374-5

16,50

Con una nota introduttiva di Fabio Stassi.

Brevi storie per raccontare la vita attraverso il calcio. Perchè i passi e i gesti che si compiono sugli infiniti sentieri del mondo, sono gli stessi che si compiono sui sentieri che traccia il pallone.

Il mondo del calcio, ma non solo. Paesaggi che, ad entrarci dentro con l’anima giusta, possono spesso tradursi in metafore d’altro, rivelare il senso nascosto di un più largo vivere. Immaginiamo soltanto questo. Immaginiamo che tutto possa essere vero, o quasi, come quando accade di sognare. Il calcio, come infinite altre cose, è parte della storia dell’uomo, quindi anche del nostro modo di stare nel mondo. Nel suo sostrato più vero è ben lontano dalle mode semplificanti, dai lustrini mediatici, dai falsi ornamenti della ribalta. In tale direzione vanno queste storie diverse nello spirito e nel tempo, dove l’immaginario si coagula intorno a memorie, esistenze, testimonianze, che, in qualche misura, possano avviarci a pensare e riconoscere, attraverso le vicende narrate, non solo i protagonisti, ma anche la nostra vita, i nostri amici, le nostre emozioni, in una parola il valore del tempo da vivere e di come viverlo.