Umberto Bultrighini

Umberto Bultrighini , ordinario di Storia greca all’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, critico musicale e compositore, ha al suo attivo pubblicazioni in vari campi di ricerca, tra cui i principali: il pensiero politico greco nel volume «Maledetta democrazia». Studi su Crizia (Alessandria 1999), nel volume da lui curato Democrazia e antidemocrazia nel mondo greco (Alessandria 2005) e in numerosi contributi sul pensiero platonico; l’economia greca (Elementi di dinamismo nell’economia greca tra VI e IV secolo. L’eccezione e la regola, Alessandria 1999); l’opera di Pausania, nel volume Pausania e le tradizioni democratiche. Argo ed Elide (Padova 1990) e nell’edizione e commento del X libro della Periegesi, Delfi e la Focide, in collaborazione con Mario Torelli (in c.d.s. per la ‘Fondazione Lorenzo Valla’).
Ha curato il volume “Dopo i Beatles” (Carabba, 2003); collabora con la rivista “Generazione Beat”